5 Anni di Unesco, Nola festeggia…

La città di Nola festeggia il quinto anniversario del conferimento del sigillo Unesco.

In occasione del quinto anniversario del conferimento del sigillo Unesco, caduto, appunto nella giornata del 4 dicembre, la fondazione festa dei gigli, presieduta dal dott. Lorenzo Vecchione, ha voluto ricordare questo importante riconoscimento, festeggiandolo in maniera particolare. Difatti, nella giornata di ieri 9 dicembre la piazza duomo si è resa protagonista di un evento molto sentito dal punto di vista religioso. I festeggiamenti si sono arricchiti non solo della presenza della compagnia di Pipariello la quale ha deliziato i presenti con una emblematica rappresentazione, intitolata “il pellegrino di San Paolino”, ma anche con la presenza delle bandiere delle otto corporazioni dei gigli, le quali hanno aspettato che giungesse in piazza duomo il vessillo della barca per il rituale scambio della bandiera tra i vecchi e nuovi maestri di festa. Al termine della rappresentazione teatrale, ad opera della compagnia di Pipariello, le bandiere dei gigli hanno accompagnano il vessillo della barca fino alla statua di san paolino, ove si sono conclusi i festeggiamenti con una foto di rito, alla presenza del direttivo della fondazione festa dei gigli e dei maestri di festa. Nel pomeriggio di ieri, invece, i maestri di festa del giglio del calzolaio, famiglie santella-angeletti, hanno regalato alla città un presepe, realizzato dalla bottega d‘arte N.A.L. e progettato dall‘architetto Maurizio Barbato. La serata è stata poi allietata da musica gospel prettamente natalizio e accompagnata da brindisi ed assaggio di panettoni. Erano presenti: il vescovo di Nola Mons. Francesco Marino e le autorità civili. Il presepe resterà sino al 6 gennaio ed abbellirà piazza Duomo. Ha una costruzione molto particolare, poiché ha la base del giglio e i pastori raffiguranti la natività sono interamente di cartapesta.  L’Associazione SavioGroup si complimenta con i maestri di festa del giglio del calzolaio per aver donato alla città di Nola il simbolo della tradizione natalizia e porge a costoro i migliori auguri di un sereno e felice natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *