Crispano 2020, un fondo cassa per la festa

Arrivano importanti finanziamenti per la festa dei gigli di Crispano.

E’ di stamane la notizia che  i cittadini di Crispano attendevano da tanto tempo: la loro festa centenaria finalmente ha ottenuto dalla Regione Campania un finanziamento di circa 45.500 euro, somma  necessaria per organizzare alla meglio la  kermesse crispanese che si svolgerà nel mese di Giugno 2020.  A comunicare la lieta novella è stato il primo cittadino, il dottore Michele Emiliano ,il quale, a dispetto delle scorse ed accese polemiche scaturite dall‘ opposizione nei confronti della promotrice del progetto, il vice sindaco Lara Imitazione, ha  ringraziato gli organi della Regione Campania per aver permesso alla città di Crispano di poter far conoscere a tutta l‘area di Napoli Nord la propria festa dei gigli. Si tratta di un  importante traguardo raggiunto dalla neo amministrazione comunale desiderosa di promuovere tale festa e tentare di conquistare un eventuale patrocinio morale  regionale e di altri enti. Nasce una nuova era per tale festa,da anni  soggetta a critiche poiché ritenuta legata  all‘ambiente criminale e che con il finanziamento messo in atto dalla regione  si affranca definitivamente da qualsivoglia accusa. Non ci resta che augurare ai crispanesi e alla neo amministrazione comunale un grande in bocca al lupo per il giugno 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *