Il Giardino di San Paolino, Nola 2 giugno 2019…

Carlo Fiumicino dona alla città di Nola il giardino di San Paolino

 

Nella mattinata di domenica 2 giugno ,nei pressi della villa comunale di Nola, si è tenuta una importante cerimonia che ha visto come protagonisti i bambini della città bruniana con le relative scuole primarie. Si tratta di un evento tanto voluto da Carlo Fiumicino e dalla sua famiglia: donare ai più piccoli una giostra  che si aggiunge a quelle già istallate nella villa comunale, polmone verde situata nel centro storico della città. “il giardino di San Paolino”si compone di due altalene e uno scivolo e regalerà tanti sorrisi ai piccini che sosteranno con i propri genitori nei viali alberati del parco comunale. Carlo ha altresì provveduto a rinnovare le aiuole situate lungo i prati della villa e a regalare alla città un busto di San Paolino ,realizzato in argilla dal maestro Leopoldo Santaniello.

L’ evento è stato presentato da Autilia Napolitano che ha presentato il progetto Mamma Nola ,un cofanetto che racchiude un dvd, realizzato da Paolino di Sauro,contenente interviste riguardanti i personaggi più illustri della festa dei gigli con relative fotografie,realizzate da Guido di Somma, Sabrina Iorio, Paolo Peluso, Carolina Cassese e Marialuisa Mangoni, e ripercorre le fasi più salienti della stessa, oltre a inglobare un cd con le  nove canzoni d’occasione delle corporazioni dei gigli e della barca.  Nel corso della mattinata  Carlo ha  poi affermato di vivere a Brescello per motivi di lavoro e familiari ,ma non ha dimenticato la sua città natale e per tale motivo ha deciso di intraprendere una serie di attività in favore di Nola. La cerimonia è poi proseguita con i saluti del commissario prefettizio  dott.ssa Anna Manganelli e con la donazione da parte del direttivo dell ‘Associazione Amiamola di un quadro raffigurante il busto di San Paolino alla famiglia Fiumicino e di una tazza con il volto del santo di Bordeaux alla figlia di Carlo,la piccola Giulia Karol.

La giornata è poi continuata con momenti di gioia grazie ai giocolieri e gonfiabili che hanno donato ai bimbi tanta allegria. Il progetto Mamma Nola si è avvalso del supporto delle più importanti associazioni operanti sul territorio,ossia: Festa eterna,Pro loco di Nola,Amiamola,Contea Nolana, Al Castello Accademy, SS Calcio Nola, A.S.M. Nola 74 e Praticamente . Il cofanetto sarà venduto alla cifra di 10 euro presso vari punti di vendita, in particolare,  I commercianti del centro storico di Nola, Bar Coco’s, Mail boxes etc, Giansanti,Ler, Taverna dei giglianti, Il matitone e Bibi &coco’. Il ricavato servirà a promuovere altre attività in favore dei cittadini nolani, tanto cari al nostro amico Carlo a cui auguriamo un grande in bocca al lupo  per le prossime iniziative benefiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *