Presentazione Annuario Pipariello, Nola 2019

Antonio e Mario Esposito Pipariello, figli del compianto Salvatore, nella giornata di ieri hanno presentato alla città di Nola l ‘annuario dei gigli ,giunto alla  trentottesima edizione. L’evento, tanto atteso dal popolo giglistico, si è tenuto presso la galleria M3 di Nola e si è pregiato della presenza del neo sindaco ing. Gaetano Minieri, del presidente della Pro loco di Nola città d ‘arte dott. Giuseppe Bianco e della giornalista Autilia Napolitano che ha moderato gli interventi.

L‘annuario, sorto nel 1982 per volontà di Salvatore Esposito “Pipariello“ e di alcuni suoi amici ,raccoglie gli eventi più salienti che hanno caratterizzato la città bruniana nell‘arco di un anno ,ma anche foto ,ricordi gloriosi del passato che hanno reso  nota la festa dei gigli di Nola. Alcune sezioni dell‘annuario sono dedicate alla storia della kermesse in onore di San Paolino per poi dilungarsi sui maestri di festa delle otto corporazioni dei gigli e della barca del 2018 e 2019 fino ad abbracciare la sezione dedicata alle canzoni  d’ occasione di quest’ anno completa di autori e progetto del giglio . Ci sono poi svariati documenti su iniziative messe in atto dalle associazioni operative sul territorio e attività  poste in essere dai cittadini privati e dall’amministrazione comunale .Alcune pagine dell‘annuario sono dedicate a personaggi illustri di Nola che sono scomparsi ma che hanno lasciato un segno indelebile nel cuore di tutti i cittadini sia per il loro impegno sociale che per l ‘amore profuso verso la città e per il Santo Paolino ;ci sono foto in cui sono ritratti piccoli e futuri giglianti e foto a colori a grandezza di poster che immortalano i momenti più salienti della kermesse 2018. Lo staff festadeigiglibysaviogroup augura un grande in bocca al lupo alla famiglia Esposito per le future attività ed attende con trepidazione la prossima edizione dell‘annuario festa dei gigli di Nola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *