La festa de gigli presente a Napoli grazie a Leopoldo Santaniello

San Paolino , i gigli e la barca sono attualmente in esposizione nella basilica di San Lorenzo Maggiore a Napoli, ralizzati dal nolano Vittorio Scafuro,mente il busto di San Paolino, interamente realizzato in cartapesta dal artista nolano Leopoldo Santaniello da cui é partita questa iniziativa, portando l‘arte e la cultura nolana in una città, che vive di cultura cioè Napoli .
In occasione della processione di Sant Antonio ci sarà un gemellaggio tra Nola e Napoli.
Durante la processione insieme al santo trasporteranno pure il giglio di Nola, uno in miniatura, realizzato da Emilio Mogaveno, preparato con due aste di legno adibite al trasporto a mano.
Noi restiamo sempre affascinati da queste iniziative che fanno solo espatriare ulteriolmente questa bellissima festa, ed é per questo che siamo ben attenti ad ogni iniziativa di questo genere, informando sempre gli appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *