Programma Giugno Nolano 2017

Giugno Nolano: le “muse” di Troisi aprono il cartellone
Trenta giorni di musica, teatro e spettacolo aspettando la ballata di domenica 25

Saranno le attrici Maria Grazia Cucinotta e Giuliana De Sio le protagoniste del “Giugno Nolano”, il cartellone di eventi che farà da cornice alla secolare Festa dei Gigli, patrimonio dell’Unesco. Le due popolari artiste, note al grande pubblico per aver interpretato ruoli di primo piano nelle pellicole di successo di Massimo Troisi, saranno ospiti della città di Nola nel parco archeologico urbano di via Merliano con due spettacoli di musica e teatro. Alle 20,30 di domenica 4 giugno il primo appuntamento con “Salotto italiano: Maria Grazia Cucinotta si racconta”, un viaggio musicale in cui l’artista siciliana, accompagnata dalla Melos Orchestra, interpreterà alcune famose poesie dialogando con gli spettatori e ripercorrendo le tappe più significative della sua carriera. Stessa location e stessa ora per “Giuliana De Sio legge Napoli” che, martedì 13, darà voce ad una serie di racconti fantastici ispirati dalle tradizioni campane.
Ed il teatro musicato sarà il leitmotiv dell’intero programma del Giugno Nolano, promosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi e curato dall’assessore alla cultura Cinzia Trinchese. Tanti gli appuntamenti che per 30 giorni interesseranno non solo i siti storici ma anche le principali piazze della città con show itineranti per ogni tipo di pubblico, a cominciare dai più piccoli. Per loro infatti, ma anche per gli adulti, il Bus Theater: dal 6 al 9 l’autobus a due piani della cultura alternativa viaggiante si fermerà a piazza Duomo, dalle 10 alle 24, trasformandosi in un vero e proprio palcoscenico all’aperto ospitando manifestazioni e spettacoli. E con il bus theater arriva in città anche la prima edizione della “Nola street art fest” con gli artisti da strada. Imperdibili anche i concerti organizzati nel museo storico archeologico che sarà tra i luoghi in primo piano del Giugno nolano con l’obiettivo di implementarne la presenza di visitatori. Ad esibirsi, tra gli altri, ci sarà la pianista e compositrice Giuseppina Torre, vincitrice per ben 3 volte del Los Angeles Music Awards. Immancabile la “Musica dei Gigli in concerto” che si terrà alle 20,30 di venerdì 16 giugno e che è giunta quest’anno all’edizione numero 22. Spazio anche alla bellezza con la sfilata di Miss Italia – selezione provinciale – in calendario venerdì 30. Proposta nella proposta, lo Sport sarà in primo piano con la “Giornata nazionale dello Sport”. L’appuntamento promosso dall’assessore al ramo Carmela De Stefano è in programma per venerdì 2 giugno: dalle 16,30 a piazza Duomo sarà possibile cimentarsi in diverse discipline sportive con il supporto di tecnici professionisti del settore. Protagonisti del Giugno Nolano anche gli alunni delle scuole con il concorso artistico “PaolinArte” riservato alla figura e all’opera di Paolino. Il contest é promosso dal Comune in sinergia con la fondazione Festa dei Gigli e l’istituto Munari di Acerra.

“Il Giugno Nolano di quest’anno è ricco, variegato ed importante con eventi diversi per forme e contenuto ma accomunati dall’originalità e creatività delle singole proposte – dichiara l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese – Anche quest’anno siamo riusciti a proporre una formula innovativa che punta a valorizzare non solo il centro ma anche i siti storici in un’ottica di promozione turistica della Città. Obiettivo è creare un unico grande format che unisca le forze della Città per il lancio del marchio “Festa dei Gigli” in circuiti sempre più prestigiosi”.

“La proposta di eventi migliora di anno in anno. La festa dei Gigli di Nola – evidenzia il sindaco Geremia Biancardi – assume dimensioni sempre più ampie ed il Giugno nolano deve rappresentarne la giusta cornice. Valorizzare la nostra tradizione culturale e religiosa significa valorizzare Nola, il ruolo di prestigio che riveste ed i luoghi che custodisce”.

 

Clicca qui per il manifesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *