Intervista alla Bottega D’Arte Gruppo N.A.L.

Mancano ormai pochissimi giorni alla ballata dei Gigli e della Barca, che ricordiamo si terrà nella giornata di domenica 30 giugno a Nola, e lo staff SavioGroup non poteva esimersi dall‘intervistare i componenti della storica bottega d‘arte N.A.L. Infatti, ci siamo addentrati nella fucina dove vengono forgiati e curati nei minimi dettagli i preziosi rivestimenti che ogni anno adornano con grazia ed eleganza gli obelischi e la barca. A prendere la parola è stato Giuseppe Napolitano il quale ci ha spiegato come è sorta la bottega N.A.L., descrivendoci le attività che la caratterizzano e presentandoci i suoi fondatori, oltre a farci visitare il capannone che per l‘occasione era già allestito con alcuni pezzi dei rivestimenti e con alcune strutture lignee del giglio, che in quell‘istante veniva lavorato dai suoi collaboratori. Dagli occhi di Giuseppe è emersa tutta la passione per il suo lavoro e l‘impegno profuso per accontentare le esigenti richieste dei maestri di festa con i relativi progettisti. Gli abbiamo domandato quale fosse il rivestimento più bello realizzato dalla sua bottega. Ci ha risposto di avere nel cuor tutti i progetti poiché ognuno ha una sua storia e realizzazione. La sua attività non riguarda solo Nola ma si estende anche a Brusciano e Barra ove riceve continue affermazioni di stima ed affetto per il suo laborioso lavoro. Ai nostri microfoni si è poi succeduto a Peppe, Paolino Iorio (Fraulillo), altro storico componente del gruppo N.A.L. che si è soffermato sulle misure dei gigli e sulla loro struttura. Per scoprirne di più, ascoltate la nostra intervista!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *