20 Anni di Armando Della Pia

1999-2019: sono questi gli anni che il noto paroliere e cantante nolano Armando Della Pia non dimenticherà facilmente.

Nella giornata di sabato 9 febbraio c.a., nei pressi dello studio di registrazione Lu.na di Nola, l’associazione SavioGroup si è pregiata di intervistare questo giovane e talentuoso paroliere nolano. Quando siamo giunti con la nostra redazione nei pressi di Lu.na studio, Armando era intento a preparare il suo cd, sorto per festeggiare i suoi 20 anni di carriera nella kermesse nolana e non solo.

In una lunga intervista che, a dire la verità, ci ha emozionato tantissimo, Armando ha aperto il suo cuore, raccontando gli esordi della sua carriera, nata sui banchi di scuola, mentre redigeva temi di italiano, fino alla scoperta delle sue doti poetiche da parte dei fratelli Franco e Felice Forino che lo hanno seguito passo dopo passo.

Tanti i suoi successi sia a Nola che a Barra, Brusciano, Casavatore e Crispano, e vari i cantanti con i quali il nostro amico Armando ha stretto un feeling particolare. Infatti ha confidato ai nostri microfoni di avere un rapporto fraterno, di amicizia e rispetto con tutti i suoi colleghi, in particolare con Salvatore Minieri, Felice Parisi, Raffaele Caccavale e Paolino Di Somma menzionando con commozione i suoi esordi con Enzo e Carmine Parisi che, a detta sua, gli hanno portato tanta fortuna.

Gli abbiamo domandato quale sua canzone gli fosse rimasta di più nel cuore: ci ha risposto “tutte”! poiché è impossibile provare meno affetto per una creatura nata dalla propria fantasia poetica: “è come rinnegare il passato ed affermare che il presente è migliore”! Tante le paranze che hanno collaborato con Armando, tra queste, la paranza Stella per la quale nutre un amore infinito che lo lega indissolubilmente al compianto pranzare Peppe ‘a caciotta; ma anche la paranza San Massimo di Nicola Trinchese che inaugurò la sua carriera sotto l’etichetta di Agglomerato Zero, nata nel 2008 con il connubio di Antonio Mercogliano.

Oltre alle paranze nolane, Armando ha voluto menzionare la paranza Gioventù di Brusciano, i Giovani di Crispano, la paranza Insuperabile e Mondiale di Barra. Insomma, c’è tanto ancora da ascoltare nell‘intervista audio allegata a questo articolo. Vi consigliamo di ascoltarla attentamente.

Lo staff FestadeiGiglibySavioGroup, augura ad Armando Della Pia una carriera ancora più costellata da successi e un caloroso in bocca al lupo per la kermesse nolana 2019 con la corporazione del Giglio del Beccaio, Maestri di Festa famiglie Parisi-Napolitano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *